capodannopescara.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Pescara e provincia

Ville e Castelli Capodanno a Pescara

Cerca i migliori eventi con cenone in Villa o Castello per Capodanno a Pescara e dintorni

Cerca Ville, Casali e Castelli per festeggiare il cenone di Capodanno a Pescara e provincia. Un evento speciale in ambienti storici allestite per festeggiare la fine dell'anno.

Vedi anche:

Per avere maggiori informazioni su Ville e Castelli per Capodanno a Pescara e dintorni, contattaci tramite il form qui sotto.

I castelli della provincia di Pescara sono bellissimi perchè collegati con paesini dai panorami mozzafiato. Lungo la costa, invece, si scorgono ogni tanto ville signorili che risalgono ai tempi in cui la bella società sceglieva queste spiagge per il proprio relax. Le dimore storiche a Pescara e provincia non mancano ma non sempre sono usufruibili come resort per alloggi turistici. Vale comunque la pena andarle a scoprire, per ammirare le tracce del passato di questa splendida terra. A Capodanno più che mai queste scoperte sono cariche di magia.

Quali sono i castelli a Pescara e provincia?

La provincia di Pescara è ricca di castelli, anche se molti di questi oggi appaiono più come palazzi - dopo i restauri del XIX secolo - che come manieri. Alcuni di questi (a Loreto Aprutino, ad esempio) sono stati trasformati in hotel di lusso e si può letteralmente vivere dentro le loro mura. Ma la maggior parte è solo da ammirare: come musei, come rovine, come luoghi per eventi.

Tra i castelli più importanti, sicuramente citiamo Castello Cantelmo a Popoli, il Castello di Elice, il bellissimo Castello Farnese a Farindola, lo spettacolare Castello di Nocciano, Castello di Salle. Tra le rovine, Rocca Caramanico, Serra Moresca, Spoltore, Castello di Vicoli sono solo alcuni dei resti del passato che ancora fanno intuire la bellezza del castello che furono.

Quali sono le Dimore e Ville storiche a Pescara e provincia?

Le ville storiche di Pescara città si trovano disseminate lungo la costa, davanti a quel mare per il quale i nobili signori venivano a costruire qui le residenze di vacanza. Diverse sono state trasformate in resort per turisti di un certo livello, ma l'emozione di vivere una vacanza in una residenza signorile si può provare anche in centro storico. Ricostruita dopo le bombe della II Guerra Mondiale, Pescara mostra comunque un volto elegante novecentesco.

Potete ammirarlo in palazzi pubblici come il Municipio, il Palazzo del Governo, le palazzine Liberty che abbelliscono le vie principali, palazzo Perenich, la famosa Casa Natale di Gabriele D'Annunzio. Potete comunque ammirarlo anche in molte residenze private situate in particolare lungo il litorale.

In provincia, le residenze signorili sono molto più ricche di atmosfera perchè spesso conservano le linee tipiche del medioevo o del Seicento e Settecento. Tra le più belle il Palazzo Mediceo (o Castello) di Bussi sul Tirino con le sue mura merlate chiuse intorno a un cortile medievale. Oppure Palazzo Marra che si trova a Castiglione a Casauria. Si tratta di una proprietà privata, ma bellissima da ammirare, il palazzo Baronale di Cepagatti (zona Valle del Nora) mentre a Penne sorgono diversi piccoli palazzetti signorili. Andate ad ammirare il Castello Ducale di Popoli, palazzo De Felice a Rocciano, palazzo Farnese a San Valentino in Abruzzo Citeriore e l'affascinante palazzo Toppi a Spoltore.

Perchè passare il Capodanno in ville storiche e castelli a Pescara e provincia?

Pescara è una città che va ammirata a prescindere, in ogni stagione, e il suo meraviglioso territorio merita altrettanto. A Capodanno tutto si riempie di colori e atmosfere uniche, che rendono la visita ulteriormente bella. Vivere tutto questo completandolo con un alloggio in villa, o in castello per i più fortunati, è la scelta ideale per creare ricordi indelebili.

Scegliendo un palazzo signorile a Pescara centro, o sulla costa, potrete ritrovarvi al centro dei migliori percorsi turistici di Capodanno: tra lo splendido lungomare e i monumenti e i musei, o le chiese (il duomo di San Cetteo, la chiesa neoromanica del Sacro Cuore, la Madonna del Fuoco, la cheisa della Madonna dei Sette Dolori per citarne solo alcune ) che in questi giorni di festa sono centro di mille eventi.

Alloggiando in provincia avrete a vostra disposizione eventi più intimi, in località bellissime ma meno affollate. Oltre a ville e castelli, qui tra i monti pescaresi ci sono molti itinerari naturalistici da seguire, riserve naturali da scoprire, i parchi nazionali. Inoltre ci sono fonti termali che consentono un salutare completamento della vostra vacanza in pieno relax. E magari i vostri alloggi in villa sarano proprio nei pressi degli stabilimenti, o dei castelli, o dei palazzi ducali di un tempo. La magia di questa parte di Abruzzo è già ovunque, e potrete respirarla con o senza un resort di lusso.

CONTATTACI

Inserisci i numeri che vedi (controllo antispam):
2954
back to top