capodannopescara.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Pescara e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannopescara.com

Capodanno a Pescara per famiglie con bambini

Scopri le offerte migliori per target Famiglie con bambini, di Capodanno a Pescara e vicinanze

Come celebrare l'ultima notte dell'anno con le migliori proposte che comprendono il target di tipo famiglie con bambini, a Pescara e zone vicine. Vedi qui sotto alcune delle nostre opportunità.

Vedi anche:

Per ricevere altre informazioni sulle opzioni per un target di famiglie con bambini, a Capodanno a Pescara e zone vicine, contattaci tramite il form qui sotto.

Pescara è la città ideale per una vacanza invernale indimenticabile. Affacciata sul caldo mare Adriatico, non troppo lontana da alcune delle montagne più belle d’Italia, offre eventi, luoghi, occasioni per far festa. E non soltanto a Capodanno ma sempre. Se avete dei bambini e state cercando, in centro Italia, una località perfetta per le vacanze di Natale, Pescara è una ottima scelta. Basta avere un buon alloggio, un mezzo proprio con il quale muovervi liberamente per la città e la provincia e potrete vivere con i vostri figli momenti meravigliosi.

Cosa visitare per Natale e Capodanno a Pescara e provincia?

Pescara è una città che si accende di mille iniziative, specie nel periodo natalizio. Babbo Natale qui ha più di un villaggio, sono molte le chiese che accolgono bambini curiosi di vedere i loro presepi. E anche per i grandi si trovano sempre mercatini, mostre, concerti. Aspettare il primo giorno del nuovo anno sul lungomare con tutta la riviera illuminata dai fuochi è bellissimo! Ma oltre al capoluogo potete portare i bimbi a vedere i castelli della provincia, i boschi e i sentieri dei parchi. Nei piccoli paesi delle montagne, si possono incontrare zampognari veri e ascoltarli suonare tra i vicoli. E perché no? Un bagno termale tutti insieme, per vivere al caldo il primo rigido giorno dell’anno!

Quali sono gli itinerari divertenti per famiglie con bambini a Pescara e provincia?

Cosa c’è di più divertente di correre liberi su una spiaggia tutta per loro? I bambini ameranno il litorale di Pescara in inverno. Le grandi spiagge deserte saranno il miglior campo da gioco, anche se non si potrà fare il bagno a mare.

In città, sarà divertente esplorare il centro che si snoda sulle rive del fiume. E sarà ancor più divertente passare da una riva all’altra usando i ponti di Pescara, come il grandioso Ponte del Mare o come il Ponte Flaiano. Se volete, si possono attraversare pure in bici!

Per trovare un bel parco avventura attrezzato bisogna salire sulla Maiella, in un territorio che fa provincia con Chieti ma che da Pescara si raggiunge in 45 minuti d’auto. A Caramanico Terme, che si trova molto più vicino di Pescara al parco avventura, si può anche decidere di portare i bambini al parco divertimenti legato agli stabilimenti termali: Parco Majagreen.

Quali sono gli itinerari culturali per famiglie con bambini a Pescara e provincia?

La cultura non deve far paura. Pescara lo dice chiaramente ai bambini, con due bellissimi musei. Il Museo delle Genti d’Abruzzo gli racconterà la storia di questo popolo coraggioso attraverso i secoli e le imprese. La Casa Natale di Gabriele D’Annunzio gli farà conoscere la vita e le azioni coraggiose del poeta-pilota, un vero eroe nazionale che li affascinerà.

Naturalmente potrete girare per conoscere i principali monumenti della città, grazie anche agli itinerari pensati apposta per i piccoli. Probabilmente ameranno molto le buffe decorazioni delle palazzine Liberty. In alternativa, in provincia, fate un bell’itinerario alla scoperta dei castelli medievali (Chiola, Nocciano, Cantelmo di Popoli, Caracciolo … ).

Quali sono gli itinerari paesaggistici e naturali per famiglie a Pescara e provincia?

Uno dei più bei itinerari naturalistici da fare con i bambini si trova proprio a Pescara città, vicino al mare. La Pineta Dannunziana è un bosco bellissimo dentro il quale si apre un laghetto abitato da oche e cigni ai quali si può anche dare da mangiare! Un’altra pineta – Santa Filomena – si trova invece a nord della città, e la unisce al vicino comune di Montesilvano. I sentieri di Parco Monte Telegrafo oltre a essere immersi nel verde nascondono scavi archeologici dove sono stati ritrovati resti preistorici.

Il Parco Nazionale della Maiella dista circa un’ora di macchina da Pescara ma si trova molto più vicino a tanti paesini della sua provincia, specie a quelli di montagna. I sentieri e i panorami da ammirare in questo parco sono diversi, anche se a Capodanno molti percorsi potrebbero essere interrotti per via del freddo e della neve. Lo stesso si può dire per il Parco Nazionale del Gran Sasso.

Seguendo il corso del fiume Orfento si può esplorare una bellissima vallata ricca di boschi, ma anche la valle dell’Orta ha un fascino uguale. Un tempo questi luoghi erano popolati da molti lupi, ma oggi di lupi ne restano ben pochi. Sono specie protetta e qui in Abruzzo se ne trovano ancora. I bambini potranno imparare molto su di loro a Popoli, visitando il centro Visita del Lupo.

CONTATTACI

Inserisci il Codice di sicurezza:
6035
back to top